Castiglioncello oggi

Villa Millo in Tric-troi

  Castiglioncello, preludio all'architettura Liberty che tra la fine dell'Ottocento e i primi del Novecento avrebbe interessato tutto il tratto di costa, alcune case coloniche venivano trasformate in ville: era il caso dell'odierna Villa Magrini e  di Villa  Millo, presso le Case Nuove a monte di via Lungomonte. La villa, costruita a fianco di una casa rurale facente parte del Podere di Casa Vecchia (Estimo del 1795), poi rinominato "Podere delle Case Nuove" (Catasto del 1823: "Casa colonica  e resedio" di proprietÓ Buoncristiani), Ŕ registrata nel Catasto Fabbricati del 1876 fra le proprietÓ Frati (Avv.to Giorgio di Andrea), con una consistenza di piani 2 e vani 13. (Da "I segni storici del paesaggio rurale" di Roberto Branchetti)

 

a Castiglioncello oggi